News

Ragazzini Siriani picchiati: il video che ha sconvolto l'Inghilterra | video

Il video che sta sconvolgendo la Gran Bretagna. Due ragazzini Siriani, fratello e sorella rifugiati, vengono picchiati da alcuni bulli nella scuola di Huddersfield. Il bambino viene malmenato e alla ragazzina viene strappato l’hijab.

Un brutta storia di bullismo e razzismo sta causando sdegno e incredulità in Gran Bretagna. Questo video è stato diffuso via social network. Due ragazzini di Homs, in Siria, scappati dalla guerra con la loro famiglia, sono stati presi di mira dai bulli nella scuola di Huddersfield.

Il ragazzino, di 15 anni, nelle immagini viene aggredito, gettato a terra, picchiato e cercano persino di fargli bere una bottiglia di acqua in una sorta di imitazione della tortura del waterboarding.I bulli gli urlano: "Ti affoghiamo".

La sorellina viene presa di mira perché porta l’hijab che, dopo una violenta aggressione da parte di una compagna più grande, le viene brutalmente strappato (Twitter: @MuslimIQ ; Nashraf14)

I PIU VISTI