News

Russia, un fulmine colpisce il razzo subito dopo il decollo

Un fulmine ha colpito il razzo Soyuz-2.1b subito dopo il decollo. L’impatto è stato spaventoso e spettacolare allo stesso tempo e per fortuna non ha avuto gravi conseguenze.

Un fulmine ha colpito il razzo Soyuz-2.1b subito dopo il decollo. L’impatto è stato spaventoso e spettacolare allo stesso tempo e per fortuna non ha avuto gravi conseguenze. Il decollo è avvenuto dal cosmodromo militare di Plesetsk, in Russia. Il generale Nikolai Nestechuk ha spiegato che l’equipaggiamento missilistico che trasportava il satellite di navigazione Glonass-M non ha subito danni.

I PIU VISTI