News

Scontri a Atene: scene di guerriglia nella notte | video

Scene di guerriglia urbana nella notte ad Atene. I manifestanti lanciano bombe carta e molotov contro la polizia greca nella manifestazione in ricordo di Alexandros Grigoropoulos, il quindicenne ucciso da un poliziotto il 6 dicembre del 2008.

A 10 anni di distanza dalla morte dell'adolescente Alexandros Grigoropoulos, ucciso da un poliziotto il 6 dicembre del 2008, circa 1700 persone sono scese in piazza ad Atene per ricordarlo. Nella serata di ieri un altro corteo è degenerato in violenza. come si vede nel filmato, i manifestanti hanno lanciato bombe incendiarie e scagliato sassi contro la polizia greca che ha risposto con il lancio di lacrimogeni e ha fatto ricorso a cannoni ad acqua. La polizia ha riferito che sono stati effettuati 35 arresti e tre persone risultano ferite, due di queste sono poliziotti (@mehmetdikbayir)

I PIU VISTI