News

Si finge paraplegico dopo incidente, ma lontano da tutti cammina

Su una carrozzina se doveva muoversi pubblicamente nel centro di Firenze. Perfettamente capace di camminare invece se lontano da occhi indiscreti. L'uomo è finito agli arresti domiciliari per reato di truffa.

Falso invalido, costretto su una carrozzina se doveva muoversi pubblicamente nel centro di Firenze, dove era risaputo fosse paraplegico in seguito a un incidente stradale. Perfettamente capace di camminare e muoversi in autonomia invece se lontano da occhi indiscreti. Ma la doppia vita di un fiorentino 55enne, paraplegioco o in perfetto stato di salute a seconda di dove si trovasse, è stata stoppata dalle indagini degli investigatori della mobile fiorentina.

Il falso invalido toscano è così finito agli arresti domiciliari, disposti dal gip Federico Zampaoli su richiesta del magistrato titolare dell’inchiesta, Christine Von Borries, per il reato di truffa aggravata ai danni dello Stato e falsità ideologica in atti pubblici commessa inducendo in errore dei pubblici ufficiali.

I PIU VISTI