News

Sophia, il primo robot con cittadinanza

In Arabia Saudita un robot umanoide ottiene la cittadinanza

In Arabia Saudita un robot umanoide ottiene la cittadinanza


Il robot Sophia progettato dall’azienda di robotica di Hong Kong “Hanson Robotics” nel 2015, ha veramente delle sembianze umane.  È inoltre in grado di parlare e interagire con le persone articolando discorsi di livello culturalmente elevato. È stato programmato per poter simulare 62 espressioni facciali (rabbia, tristezza, gioia) e per riconoscere gli interlocutori grazie alle due piccole telecamere dietro gli occhi artificiali. Concedendogli la cittadinanza, un enorme passo storico è stato compiuto dall’Arabia Saudita.

I PIU VISTI