News

Torino, sequestrate società per 250 milioni di euro

Sei imprenditori arrestati e il sequestro preventivo di società con un volume d’affari pari a 250 milioni di euro. È il risultato del blitz condotto dai carabinieri del comando provinciale di Torino.

Sei imprenditori arrestati e il sequestro preventivo di società con un volume d’affari pari a 250 milioni di euro. È il risultato del blitz condotto dai carabinieri del comando provinciale di Torino, insieme ai colleghi di Cosenza, Milano e Vercelli, nell’ambito di un’inchiesta chiamata operazione Avatar, che ha portato a smantellare un gruppo criminale che, in Italia e all’estero, ha costituito, con identità false, più di 20 società fantasma per ottenere finanziamenti per diversi milioni di euro.

I PIU VISTI