News

Traffico illegale di cani dalla Slovacchia, arresti in tutta Italia

La polizia di Rimini ha scoperto un'organizzazione criminale che guadagnava migliaia di euro vendendo illegalmente gli animali nel nostro paese. Aveva come Paese di riferimento la Slovacchia.

La polizia di Rimini ha scoperto e smantellato un'organizzazione criminale che guadagnava migliaia di euro vendendo illegalmente gli animali nel nostro paese. Nel corso dell'operazione, condotta in tutta Italia e in Slovacchia, gli agenti hanno arrestato diverse persone e sequestrato oltre cento cuccioli di cane. l blitz si è svolto a Milano, Alessandria, Bergamo, Savona e Napoli, oltre che nella repubblica slovacca. L'organizzazione aveva come Paese di riferimento la Slovacchia, dove sono stati localizzati i vertici del gruppo criminale e da dove provengono i cuccioli sequestrati.

I PIU VISTI