News

Un esponente politico è stato ucciso in Messico mentre scattava selfie con i sostenitori

Fernando Puròn, politico messicano ed ex sindaco della cittadina di Piedra Negras è stato aggredito e ucciso mentre stava scattando dei selfie con i suoi sostenitori, dopo il termine di un comizio.

Fernando Puròn, politico messicano ed ex sindaco della cittadina di Piedra Negras è stato aggredito e ucciso mentre stava scattando dei selfie con i suoi sostenitori, dopo il termine di un comizio. Nelle immagini si vede chiaramente un uomo che gli si avvicina come per chiedergli qualcosa e lo uccide a sangue freddo con un colpo alla testa.

I PIU VISTI