News

Venezia. Commozione per il film su Stefano Cucchi | video

Il film "Sulla mia Pelle" tratto dalla storia su Stefano Cucchi è stato premiato con un applauso di 7 minuti tante lacrime ieri dopo la proiezione. Ilaria Cucchi: "Facciamo schifo al Ministero dell'Interno". Salvini: " Disposto ad incontrare famiglia Cucchi ma difendo le Forze dell'Ordine".

Lacrime e tanta commozione a Venezia per la proiezione di "Sulla mia Pelle", il film su Stefano Cucchi di Alessio Cremonini, con Alessandro Borghi nei panni di Stefano, che ha aperto ieri pomeriggio la sezione Orizzonti della 75esima Mostra del Cinema di Venezia. Al termine della proiezione l'attore commosso ha stretto in un lungo abbraccio la sorella di Stefano, Ilaria Cucchi, presente alla proiezione e interpretata nel film da Jasmine Trinca. La pellicola aveva destato forti reazioni da parte della Polizia di Stato. Scintille anche fra Ilaria Cucchi e Salvini. La sorella di Stefano che aveva scritto su Facebook un post: "Caro Stefano. Facciamo schifo al ministero dell’interno. Ora chi ci offendeva  è diventato deputato", e che aveva destato una reazione altrettanto forte da parte del Ministro dell'Interno. Ieri Salvini ha ribadito di essere disposto ad incontrare in sede ministeriale Stefania Cucchi ma che comunque continuerà a difendere l'operato delle Forze dell'Ordine (Twitter: @Badtasteit)

I PIU VISTI