Calcio

Allegri: sfogo in conferenza stampa dopo Juventus-Tottenham | video

"Non si può andare in finale di Champions tutti gli anni. E non dobbiamo deprimerci per il 2-2", le dure parole di Allegri ai giornalisti in conferenza stampa

E' uno sfogo duro contro i giornalisti quelli di Massimiliano Allegri nella conferenza stampa dopo Juventus-Tottenham 2-2- valida come gara di andata degli ottavi di finale di Champions League.

Allegri, dopo aver ascoltato le prime domande sul pareggio della Juventus ha preso, in maniera decisa, la parola: "Vincere la Champions League non è facile e la Juventus non è di certo la favorita. Qui si è forse perso il contatto con la realtà. Non si può andare in finale tutti gli anni e non ci si può deprimere per un 2-2 con il Tottenham..."

"La Champions resta un sogno - ha continuato l'allenatore bianconero - e la Juventus farà di tutto per vincerla. Ma il primo obiettivo resta lo scudetto, il settimo consecutivo. Siamo anche quasi in finale di Coppa Italia, e credo che abbiamo tutte le carte in regola per andare a Londra a giocarci la qualificazione. Da qui a deprimersi per un pareggio ce ne passa...."

I gol e gli highlights di Juventus-Tottenham 2-2

 

I PIU VISTI