Calcio

Di Francesco dà un pugno alla panchina: frattura del metatarso | video

La rabbia al gol del 3-3 costa caro all'allenatore della Roma che ha tirato un pugno alla panchina rompendosi la mano sinistra

Eusebio Di Francesco è stato operato stamane per ricomporre la frattura alla mano sinistra dovuta al pungo tirato contro la panchina (la sua) durante la sfida Roma-Atalanta. L'allenatore giallorosso infatti, al momento del gol del pareggio finale (3-3, di Manolas) ha esultato con molta rabbia tirando due pugni contro la parete in plexiglas della panchina giallorossa; uno sfogo dopo un primo tempo davvero difficile per i padroni di casa ed una rimonta ricca di emozioni.

Inutile dire che al momento la tensione del match ha di fatto "anestetizzato" il dolore. Ma al ritorno a casa Di Francesco ha cominciato ad avvertire i primi dolori e problemi. Fino alla visita di stamane ed all'immediato intervento chirurgico a Villa Stuart.

(youtube/highlights1897)

I PIU VISTI