Calcio

Grecia: il presidente del Paok entra in campo con la pistola per il gol annullato | video

Un gol annullato nel recupero durante il derby con l'Aek Atene ha scatenato la rabbia di Ivan Savvidis, il presidente, che è entrato in campo pistola in pugno

Il presidente del Paok, Ivan Savvidis, è stato squalificato dalla Federcalcio della Grecia dopo essere entrato in campo con la sua pistola in pugno. L'episodio è avvenuto nel tempo di recupero della partita con l'Aek Atene dopo che l'arbitro ha annullato per fuorigioco dubbio il gol della sua squadra.

Una decisione che ha scatenato la rabbia di tutti i giocatori, prima, poi del dirigente che è sceso dalla tribuna ma è entrato in campo

I PIU VISTI