Sport

Secondo l'accordo extra-giudiziale CR7 ha pagato 375mila dollari per il silenzio della ragazza | video

Cristiano Ronaldo e Kathryn Mayorga avevano stipulato un contratto extra-giudiziale tra due paginette per mettere a tacere le accuse di violenza sessuale che nel 2009 la ragazza aveva rivolto all'allora attaccante del Real Madrid. Un accordo "incredibilmente favorevole" a CR7.

Un contratto extra-giudiziale tra Cristiano Ronaldo e Kathryn Mayorga. Due pagine per mettere a tacere le accuse di violenza sessuale che nel 2009 la ragazza aveva rivolto all'allora attaccante del Real Madrid. Un accordo "incredibilmente favorevole" a CR7, come ammesso dal suo stesso staff legale. Ma come ricordano Spiegel e Corriere della Sera, la stessa Mayorga avrebbe poi scritto una lettera di 6 pagine a Ronaldo, per dirsi pentita del patto stipulato con lui, la promessa del silenzio in cambio di 375mila dollari. "Mi piacerebbe raccontare al mondo chi sei davvero", avrebbe scritto polemicamente Kathryn a Ronaldo. Dopo qualche anno, è arrivata la vendetta.

Il calciatore, inoltre, si sarebbe impegnato a fornire alla donna il risultati del test di negatività all'Hiv. Spiegel ha pubblicato anche una prima versione dei fatti che Ronaldo avrebbe fornito ai suoi avvocati. La star del calcio avrebbe parlato di un rapporto - quello consumato con l'ex modella americana - "brusco, frettoloso e sbrigativo", nel corso del quale la donna ripeteva "non farlo, io non sono come tutte le altre". Il portoghese avrebbe poi ammesso di essersi scusato con la presunta vittima (Twitter: @Eky)

I PIU VISTI