Sport

Follia Fenati in Moto2. Tira il freno alla moto di Manzi a più di 200 km/h | video

Gesto folle per Fenati al GP di San Marino. Il pilota si è affiancato a Manzi e alla velocità di 200 km/h ha tirato il freno della moto dell'avversario. Oltre alla bandiera nera per lui è arrivato anche il licenziamento da parte del team Marinelli Snipers.

Bandiera nera per Fenati in Moto 2. Il pilota di Ascoli Pieno durante il Gp di San Marino, in lotta con Stefano Manzi fin dalle prime fasi, ha replicato a una manovra del pilota riminese con un gesto gravissimo. Fenati ha affiancato Manzi e con la mano sinistra ha premuto la leva del freno della moto del rivale. La manovra poteva seriamente mettere a rischio l’incolumità del pilota del team Forward Racing che, tra l'altro, dalla prossima stagione sarà il suo nuovo compagno di squadra. Per Fenati è arrivata la sanzione di 3 turni di squalifica da parte della Direzione di Gara.

Il pilota ha chiesto scusa con una lettera: "Chiedo scusa a tutto il mondo sportivo. Questa mattina, a mente lucida, avrei voluto che fosse stato solo un brutto sogno. Penso e ripenso a quei momenti, ho fatto un gesto inqualificabile, non sono stato un uomo! "

Nonostante le scuse, il team Marinelli Snipers, la squadra con cui in questa stagione Fenati ha affrontato il salto dalla Moto3 alla Moto2, ha rescisso il contratto con lui (Twitter)

 

I PIU VISTI